Moscato

Fratelli Massara_Moscato

I.G.T. Provincia di Pavia

Vino Dolce

 

La vinificazione in bianco ha inizio con la pressatura soffice dell’uva intera, preventivamente selezionata e cernita a mano; l’intera operazione di pressatura viene fatta in ambiente inertizzato, per evitare che l’aria vada ad ossidare i delicati composti aromatici del Moscato. Il mosto fiore, chiarificato e travasato dopo circa un giorno, viene filtrato e conservato in un recipiente d’acciaio a 0°C. Solo in un secondo momento, il mosto di Moscato verrà fatto fermentare in autoclave fino al raggiungimento dei 6°alcolici, infine verrà stabilizzato a freddo ed imbottigliato con microfiltrazione sterile.

 

Caratteristiche
Vino parzialmente fermentato dal colore giallo oro intenso e brillante.

Al naso è elegante con un bouquet fine, fresco e fruttato, classica la predominanza del sentore di uva matura.

Al palato è un vino dolce senza asperità, fruttato e di carattere pieno.

Stappare la bottiglia al momento del servizio a una temperatura ideale di 12°C.

Ideale a fine pasto in accostamento dalla frutta fresca di stagione ai dolci cremosi di pasticceria, oppure in abbinamento a crostate di frutta, panettone e pandoro.